CLUB ITALIANO RAZZE NORDICHE

 

ITALIAN CLUB OF NORTHERN'S BREEDS

 

 

 

 

 

 

per scrivere al C.I.R.N. :
cirnadm@cirn.it postmaster@cirn.it
cirn@pec.enci.it

 

 

 

 

MONOGRAFICA 2016

 

 

 

MONOGRAFICA 2015

 

 

 

RIPRODUZIONE SELEZIONATA E.N.C.I.

REQUISITI DI CARATTERE GENERALE E SPECIFICI

 

I proprietari di soggetti iscritti al ROI (Registro Origini Italiano) in possesso dei requisiti per l’accesso al Registro dei Riproduttori Selezionati, potranno presentare domanda di iscrizione compilando l’apposito modulo disponibile sul sito dell’ENCI, dove sono anche presenti i requisiti stabiliti per le singole razze.

Si ricorda che, in base a quanto disposto dalle Norme Tecniche del Libro genealogico del cane di razza, è obbligatorio il deposito del campione di materiale biologico per tutti i soggetti di cui viene fatta richiesta di ammissione alla riproduzione selezionata.

 

Elenchiamo i Laboratori attualmente riconosciuti dall’ENCI, sulla base del capitolato tecnico introdotto:

 

LABORATORIO INDIRIZZO – RECAPITI
   
Erediti Laboratorio Analisi Str. Carignano, 58/14 – 10024 Moncalieri (TO) –

tel 0116467488 fax 0116467492 – e-mail: erediti@libero.it;

Vetogene Lab – Università degli Studi di Milano –

Dipartimento di Scienze Animali – Sezione di Zootecnia Veterinaria

Via Celoria, 10 – 20133 Milano – tel. 02 50318029 –

fax 02 50318030 – e-mail: info@vetogene.com – www.vetogene.com

Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno –

Lab. Biotecnologie

Via Salute, 2 – 80055 Portici (NA) – tel. 081 7865319 –

cell 333 6942333

email: federica.corrado@cert.izsmportici.it

L.G.S. Laboratorio di Genetica e Servizi –Ufficio Analisi parentela cani Via Bergamo, 292 – 26100 Cremona – tel. 0372 560828 –

fax 0372 560938

e-mail: lgscr@lgscr.it

NGB Genetics srl – spin-off Università di Ferrara – Dipartimento biologia Via Luigi Borsari, 46 – 44100 Ferrara oppure Via Ruggero Grieco, 5/b – 40133 Bologna www.ngbgenetics.com
Laboratorio Biotecnologie Genetiche dell’Università di Pisa

Dipartimento di produzioni animali

Viale delle Piagge, 2 – 56124 Pisa – tel 050 2216875 – 050 2216876 –

fax 050 2216901 – e-mail: rciampol@vet.unipi.it

Laboratorio GENEFAST S.r.l. Via della Pace, 33/a – 41051 Castelnuovo Rangone (Mo) –

tel. E fax 059 536710

e-mail: info@genefast.com – www.genefast.com

UNIRELAB s.r.l. – Laboratorio Genetica Prelievi ENCI Via Campobello 7C – 00040 Pomezia (RM) –

tel. 06 9124189 – fax 06 91623112

email: enci@unirelab.it – Referente: Dott.ssa C. Bocci

 

Elenchiamo le Organizzazioni Veterinarie accreditate dall’ENCI per il rilascio delle certificazioni riferite alle patologie genetiche, sulla base del Protocollo regolamentare per il controllo diagnostico delle patologie genetiche dei cani iscritti al Libro:

 

 

ORGANIZZAZIONE VETERINARIA INDIRIZZO – RECAPITI PATOLOGIE GENETICHE
     
CELEMASCHE Via Giuseppe Fabbri 168 – 44124 Ferrara –

tel. 0532/1858063

e-mail: segreteria@celemasche.it

lussasione della rotula;

necrosi asettica testa del femore

(essendo già Centrale di lettura per

HD e ED).

FSA - FONDAZIONE SALUTE ANIMALE Via Trecchi, 20 – 26100 Cremona –

tel. 0372/403511 – fax 0372/457091 -

e-mail: info@fondazionesaluteanimale.it

oculopatie ereditarie;

cardiopatie ereditarie;

sordità congenita;

lussazione della rotula;

necrosi asettica testa del femore

(essendo già Centrale di lettura per

HD e ED).

OSSERVATORIO VETERINARIO

ITALIANO CARDIOPATIE

Viale Belforte, 168 – 21100 Varese –

0332/330244 – 0332/483071 – 335/251671

e-mail:

info@osservatorioveterinariocardiopatie.com

cardiopatie ereditarie.
UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PARMA

FACOLTA’ DI MEDICINA VETERINARIA DIPARTIMENTO DI SALUTE ANIMALE

Sezione di Clinica Chirurgica Veterinaria

e Medicina d’Urgenza

Via del Taglio, 8 – 43100 Parma –

tel. 0521/032781 – fax 0521/032782 -

e-mail: chirvet@unipr.it

oculopatie ereditarie;

lussazione della rotula;

necrosi asettica testa del femore.

 

E’ riconosciuto valido ai fini dell’iscrizione al Registro dei riproduttori selezionati l’eventuale deposito per la conservazione del campione biologico per il DNA già avvenuto attraverso le associazioni specializzate presso i Laboratori sopra indicati.

 

Ai fini dell’indirizzo zootecnico delle razze tutelate, per tutti i soggetti inseriti nel Registro dei riproduttori selezionati viene tenuta traccia nel data base dell’ENCI. Il sistema informatico permetterà la consultazione del Registro in argomento attraverso il sito dell’Ente producendo pedigree differenziati per i soggetti nati da riproduttori selezionati. Oltre a ciò, al proprietario del cane che entra nel Registro dei Riproduttori Selezionati verrà inviato un attestato di distinzione a cura dell’ENCI. Per le razze tutelate dalle rispettive associazioni specializzate, non presenti nell’elenco di seguito riportato, si precisa che i requisiti verranno di volta in volta resi noti al termine della loro definizione.

 

I requisiti di seguito illustrati, deliberati dal Consiglio Direttivo dell’ENCI, sono stati definiti sulla base delle proposte fornite dalla Commissione Tecnica Centrale che ha valutato le indicazioni pervenute dalle associazioni specializzate.

 

 

REQUISITI DI CARATTERE GENERALE: 

 

Per ogni razza ammessa alla riproduzione selezionata, la qualifica morfologica deve essere ottenuta nell'ambito delle verifiche zootecniche dai soggetti che abbiamo compiuto il 18° mese di età.

 

a) Al fine di contenere un eccesso di imbreeding in popolazioni poco numerose, per tutte quelle razze in cui la    popolazione ha una numerosità di cuccioli iscritti/anno ai Registri genealogici italiani inferiore o uguale a 100:

- i cuccioli per poter essere convalidati figli di riproduttori selezionati devono avere i quattro nonni differenti;

- il requisito minimo morfologico è Molto Buono sia per i maschi, che per le femmine. La qualifica potrà essere ottenuta anche in manifestazioni diverse rispetto ai raduni e alle speciali, purché giudicate da giudici specialisti e con in palio il CAC;

b) non possono avere la certificazione di figli di genitori selezionati i cuccioli nati da entrambi i riproduttori con displasia dell'anca di grado C, come regola generale per tutte le razze dove è ammesso anche il grado C di displasia dell’anca.

 

Per l’anno in corso si dovrà fare riferimento alle iscrizioni al Libro genealogico riferite al secondo anno precedente (es.: per il 2008 anno di riferimento 2006; per il 2009 anno di riferimento 2007).

 

 

REQUISITI PREVISTI PER OGNI RAZZA: 

 

CLUB ITALIANO RAZZE NORDICHE:

 

Groenlandese, samoiedo, alaskan malamute, siberian husky, norsk elghund, norsk lundehund, laika russo europeo, laika della Siberia orientale, laika della Siberia occidentale, jamthund, cane da orso della carelia, spitz finnico, lapinkoira, akita, hokkaido, shiba, eurasier, akita americano.

 

Qualif. Morfologica

Min. maschio

Qualif. Morfologica

Min. femmina

Patologie
Eccellente o Molto Buono

in speciale o Raduno

Eccellente o Molto Buono

in speciale o Raduno

HD: A e B

Oculopatie ereditarie: Esente

 

 

SUPERARE IL TEST di VALUTAZIONE CARATTERIALE - T.V.C. (vai alla pagina)

 

_______________________________________________________

 

Per ulteriori informazioni consulare il sito E.N.C.I.

 

  http://www.enci.it/

 

 

DOCUMENTO ELENCO DELLE RAZZE AMMESSE

 

 

MODELLO DOMANDA ISCRIZIONE REGISTRO RIPRODUTTORE SELEZIONATO

 

 

 

Copyright © 2017 - C.I.R.N. -    webdesign BM